“Il linguaggio del fumetto credo che sia tra i più complessi. Gli autori che abbiamo coinvolto, ognuno con il proprio segno, cercano di darci la loro visione attraverso storie che attraversano i solchi di un lato B. Tutti ricordano cosa c’era nel lato A del successo di Modugno “Nel blu dipinto di blu”. Ma nel lato B cosa c’era”?

Cit. Maurizio Ceccato, ideatore di B COMICS, fucilate a strisce.

Torna indietro
Torna indietro